eventi
Il Tokaji ungherese ha sempre avuto un’aria di mistero. Micheal Broadbend nel suo libro “Great Vintage Wine Book” definisce i Tokaji come “probabilmente il più remoto e particolare dei grandi vini classici, il Tokaji proviene da un piccolo distretto ungherese che è poco più di un gruppo di colline perfette, a 30 miglia dal confine russo, di certo create dall’immaginario romantico di qualche Dio della Transilvania”. La leggenda narra che le colline di Tokaji siano piene d’oro e Paracelsus, famoso alchimista svizzero, tentò lunghe sperimentazioni con le uve di Tokaji nella speranza di creare l’oro.

Sarà presente con noi Charles Mount, proprietario dell’azienda Royal Tokaji.

I Tokaji in degustazione:

  • Late Harvest 2016 – Royal Tokaji
  • Blue Label 5 Puttonyos – Royal Tokaji
  • Gold Label 6 Puttonyos – Royal Tokaji